L’Eixample

Casa_Amatller_and_Casa_Batlló

L’Eixample è una delle più belle aree di Barcellona. E’ pieno di ampie strade alberate, caffè all’aperto, e alcune delle architetture più incredibili che abbiate mai visto.

Architettura sul Passeig de Gràcia
Ecco un po ‘di storia della zona: costruito nel 19 ° secolo, questo è uno dei quartieri più nuovi della città, e va a colmare il divario tra il Barrio Gotico e i quartieri-piccoli centri separati di loro.

Eixample, che si traduce come “estensione” in riconoscimento del suo status di parte nuova della città, è una vasta area a nord di Plaça Catalunya. La zona è infatti un’estensione della città che beneficia grandemente dalla sua urbanistica ingegnosa. Passeig de Gràcia è il cuore di Eixample e la linea che taglia l’area in due:  “Eixample sinistra” e “destra Eixample”.

L’intero quartiere è costruito su una griglia. Gli edifici sono stati originariamente prrogettati con 2-3 lati e i singoli giardini nel centro. Ora sono tutti a quattro lati, anche se ci sono alcuni giardini sparsi in tutto il quartiere ed è quasi impossibile perdersi qui!

L’Eixample e’ davvero centrale e Passeig de Gràcia, una delle più belle e famose vie della città, e’ a soli dieci minuti di distanza da Plaza Catalunya (piazza centrale della città) e l’inizio di Las Ramblas (la strada più famosa in Spagna). ! Perché è così centrale, vengo spesso messi su mercati all’aperto ed eventi pubblici gratuiti.
Se vuoi prendere una birra, andare in spiaggia, rilassarti in un bel parco, fare il turista, o uscire per una folle notte di club e musica, lo puoi fare da qui in bicicletta o a piedi.
I più famosi edifici di Gaudí son qui a L’Eixample, ovvero Casa Batllò e Casa Mila / La Pedrera. Alcune delle strade sono piene di piastrelle appositamente progettate da Gaudi, quindi, anche il pavimento qui ha un che di… magico! La famosa Sagrada Familia si trova a soli dieci minuti di distanza. Si possono costantemente scoprire edifici di nuova costruzione che ha progettato il famoso architetto catalano, e la maggior parte sono in questo quartiere e non sono stati fatto da Gaudi stesso, sono di solito stati edificati da uno dei suoi rivali o da qualcuno che imita il suo stile.
Il famoso blocco della Discordia – una strada dove ci sono edifici eccentrici stipati tutti insieme. Barcellona quasi sembra una versione chic di un enorme parco a tema urbano, e questa strada corobora sicuramente questa visione.
Il quartiere è sempre pieno di gente, ma è molto, molto raramente davvero affollato. Gli abitanti del posto e visitatori di tutte le età amano fare passeggiate serali in questa parte della città tra mille caffè all’aperto e nuovi ristoranti. L’Eixample ha certamente molti locali celebri per il cibo, insieme a negozi di fascia alta e diversi locali notturni “selvaggi” legati ai party universitari, cocktail bar dorati e una robusta scena gay tanto da far ribattezzzare il quartiere  ‘Gaixample’ come abbiamo gia’ sottolineato precedentemente.

Questi elementi disparati sono tutti parte del mix che rende interessante L’Exaimple!

 

Be the first to comment on "L’Eixample"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*